RITA | Fondoposte

F.A.Q. | Risposte sull'argomento:

RITA

Soprattutto per quei lavoratori che cessanno il rapporto di lavoro a pochi anni dall'età pensionabile e non vogliono attendere il pensionamento per avere l'aliquota agevolata del 15%

Possono richiedere la RITA i lavoratori che 

•  abbiano almeno venti anni di contributi pensionistici versati

•  maturino l'età per la pensione di vecchiaia entro i 5 anni successivi alla cessazione dell’attività lavorativa

•  siano iscritti al fondo da almeno 5 anni

La Rendita Integrativa Temporanea Anticipata (o RITA) consiste in una erogazione trimestrale , dal momento della richiesta fino al pensionamento, di tutto o parte del capitale accumulato in caso di cessazione del rapporto lavorativo prima del raggiungimento dell’età pensionabile