Scarica da qui i moduli per contribuzione, anticipazione, riscatti, trasferimenti ...

Nuove opportunità per l’aderente sulla destinazione dei propri contributi. Nasce un nuovo profilo di investimento.

home | News |
01/07/2013 La Covip ha approvato le modifiche apportate dall’Assemblea dei delegati di Fondoposte all’art. 6, comma 3, dello Statuto riguardanti l’ulteriore possibilità per gli associati di destinare, su base volontaria, i propri versamenti contributivi, in una percentuale predefinita del 50%, ad ambedue i Comparti: Bilanciato e Garantito.

Fondoposte è strutturato, secondo una gestione multicomparto, con due comparti, Bilanciato e Garantito, differenziati per profili di rischio e di rendimento, in modo tale da assicurare agli iscritti una adeguata possibilità di scelta.
Il comparto Garantito, previsto per legge per i lavoratori che si associano al Fondo con il conferimento del solo TFR per effetto del meccanismo del silenzio assenso, è caratterizzato da una gestione prevalentemente obbligazionaria a basso rischio, con garanzia di restituzione del capitale versato, finalizzata a realizzare a scadenza, con elevata probabilità, un rendimento in linea
con quello del Tfr.
Il comparto Bilanciato, al fine di cogliere le opportunità offerte dai mercati internazionali, è caratterizzato invece da una ampia e prudente diversificazione su scala “globale” sia per quanto concerne i mercati azionari che per quelli obbligazionari.
La modifica statutaria apportata offre agli associati una ulteriore alternativa in merito alla scelta della destinazione del proprio risparmio previdenziale, prevedendo la possibilità di destinare i versamenti contributivi, su base volontaria, in una  percentuale predefinita del 50%, ad ambedue i Comparti: Bilanciato e Garantito.  

L’aderente, pertanto, dal 1 luglio 2013, può scegliere una delle tre alternative di seguito indicate:
• 100% Comparto Garantito
• 100% Comparto Bilanciato
• 50% Comparto Garantito e 50% Comparto Bilanciato.

Il nuovo profilo di investimento, 50% Comparto Garantito e 50% Comparto Bilanciato, offre agli aderenti interessati la possibilità di beneficiare sia delle opportunità di rendimento offerte dai mercati internazionali, che delle garanzie di risultato proprie del comparto Garantito, mantenendo, complessivamente, un profilo di rischio medio basso.

In caso di mancata scelta al momento dell’adesione i  versamenti contributivi verranno destinati al comparto Bilanciato.

L’aderente può successivamente modificare la scelta effettuata,  riallocando la propria posizione individuale secondo le tre alternative previste, decorso un periodo minimo di almeno un anno dalla scelta effettuata in sede di adesione ovvero dall’ultima riallocazione.

Maggiori informazioni sul nuovo profilo di investimento possono essere reperite sulla Nota informativa.

E’ possibile modificare il Comparto/Profilo di investimento tramite l’apposito modulo di Modifica Comparto/Profilo di investimento ovvero direttamente, accedendo con le proprie credenziali all’area riservata del sito www.fondoposte.it

Allegati

  • Modifica comparto/profilo di investimento

    La modifica del comparto può essere richiesta trascorso un periodo minimo di permanenza in un comparto di 12 mesi. Le richieste di modifica del comparto avranno efficacia dal ...

AREA RISERVATA ISCRITTI