Scarica da qui i moduli per contribuzione, anticipazione, riscatti, trasferimenti ...

Modifiche allo Statuto

home | News |
10/01/2011 Sono state approvate dalla Covip le modifiche al testo dello Statuto deliberate dall’Assemblea dei Delegati nella riunione del 22 settembre 2010


La COVIP, Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione, con lettera del 23 dicembre 2010, ha comunicato l’approvazione delle modifiche allo Statuto di Fondoposte, deliberate dall’Assemblea dei Delegati nella riunione del 22 settembre 2010.

Le modifiche apportate prevedono, in particolare, che l'aderente possa:

  • effettuare versamenti contributivi volontari una tantum (art. 8, comma 5);
  • continuare a contribuire nel caso di sospensione del rapporto di lavoro (art, 8, comma 4) ovvero di mantenimento della posizione presso il Fondo a seguito della perdita dei requisiti di partecipazione (art. 12, comma 2, lett. e).

Prima della modifica, la possibilità di proseguire volontariamente nella contribuzione era riconosciuta ai soli aderenti che,  raggiunta l’età pensionabile, avevano deciso di mantenere la posizione presso il Fondo e che alla data del pensionamento potevano far valere almeno un anno di contribuzione a favore di forme di previdenza complementare. 
Si è ritenuto, quindi,  di introdurre nell’art. 8, una previsione di maggior favore per gli aderenti, riconoscendo lla possibilità di versamenti volontari periodici in caso di sospensione del rapporto di lavoro. Del pari favorevole per gli aderenti è l’ulteriore innovazione apportata nello stesso art.8 che rende possibille effettuare versamenti individuali una tantum.  

Inoltre, è stato introdotto un costo in cifra fissa a carico dell'aderente   per  l’esercizio di talune  prerogoative individuali ( art. 7, comma 1, lett. c), Statuto).

In particolare,  è stato previsto un costo di € 10  per la copertura degli oneri di gestione ammnistrativa delle richieste di anticipazione, riallocazione della posizione individuale in altro comparto, liquidazione di posizioni interessate da un contratto di finanziamento notificato al Fondo e di erogazione delle rendite.

Nella Nota Informativa, aggiornata In coerenza con le predette modifiche, sono riportati i criteri e le modalità di prelievo delle suddette spese.

AREA RISERVATA ISCRITTI